Aree di applicazione: Tessile

Avvolgitori semiautomatici

Avvolgitori semiautomatici

Taglierine

Impianti di imballo

Imballo rotoli

Sistemi informatici

Software

Ispezionatrici - Piegatrici

Ispezionatrici

Imbarchettatrici

Faldatrici regolari

OPTIMON

Software di ottimizzazione per l'industria tessile

1
startech100video

PRIMA FASE: ISPEZIONE DA GRANDE ROTOLO A GRANDE ROTOLO
Gli operatori ispezionano il tessuto da grande rotolo a grande rotolo utilizzando un sistema di elaborazione dati ATF 750.
Lo scopo del processo di ispezione è di ottenere una mappatura dei difetti e di tutte le principali caratteristiche di ogni rotolo.
Tutti i dati relativi a ogni rotolo sono disponibili per la fase successiva chiamata “OTTIMIZZAZIONE DEL TAGLIO”.
Durante la fase di ispezione vengono applicate delle etichette (o dello spray ad inchiostro invisibile) ogni certo numero di metri.
Durante la fase di taglio il rilevamento delle etichette (o dello spray invisibile) permette di compensare le differenze di lunghezza e di trovare con precisione il punto dove eseguire il taglio del tessuto.

SECONDA FASE: OTTIMIZZAZIONE DEL TAGLIO
OPTIMOM è un software in grado di calcolare il modo migliore di frazionare un grande rotolo di tessuto in rotoli più piccoli.
Il processo di ottimizzazione si basa essenzialmente su:
lista dei difetti del rotolo da ottimizzare
parametri e restrizioni che definiscono il tessuto di prima qualità e di altre qualità.
Al termine dell’esecuzione automatica le istruzioni di taglio restano memorizzate e vengono rese disponibili per la fase successiva del processo (taglio automatico o manuale)

TERZA FASE : TAGLIO AUTOMATICO E IMBALLO
In base alla soluzione risultante dalla fase di ottimizzazione, la macchina ATF eseguirà automaticamente le seguenti operazioni:
taglio automatico dei rotoli di prima qualità
taglio del rotolo di seconda qualità
imballo finale
etichettatura